Mouser Electronics ha ora a catalogo Arduino Portenta H7 per Pro Maker e per il mercato industriale

0

28 luglio 2020 – Mouser Electronics, Inc., il distributore leader nell’introduzione di nuovi prodotti (NPI) che può vantare della più ampia selezione di semiconduttori e componenti elettronici, ha ora a catalogo l’attesissimo Arduino Portenta H7, la prima scheda ad alte prestazioni e di gamma industriale nella piattaforma Arduino Pro .

Arduino Portenta H7, si basa su un microcontrollore STMicroelectronics STM32H747 dual-core che consente alla scheda di eseguire simultaneamente codici di alto livello e task real-time. Il core Arm®  Cortex®-M7 a 480 MHz del processore STM32H747 e il core Arm Cortex M4 a 240 MHz comunicano tramite un meccanismo di Remote Procedure Call che consente a ciascun processore di chiamare le funzioni sull’altro processore senza interruzioni. Entrambi i processori condividono tutte le periferiche in-chip e sono in grado di eseguire sketch Arduino basandosi sul sistema operativo Arm Mbed ™, applicazioni Mbed native, MicroPython e JavaScript (tramite un interprete) e TensorFlow ™ Lite.

Portenta è in grado di funzionare come qualsiasi altra scheda embedded a microcontrollore o come processore principale di un computer embedded, inoltre la GPU del processore STM32H747 consente agli ingegneri di collegare la scheda ad un monitor esterno. Un modulo wireless Murata Type 1DX integrato facilita la connettività simultanea di Wi-Fi e Bluetooth® Classic e Bluetooth Low Energy. L’interfaccia Wi-Fi può essere utilizzata in modalità access point (AP), station (STA) o AP / STA simultaneamente a doppia interfaccia, con una velocità di trasferimento fino a 65 Mbps. La scheda supporta interfacce cablate come UART, SPI, Ethernet e I²C, attraverso i connettori compatibili MKR o tramite due connettori ad alta densità a 80 pin, che garantiscono la scalabilità per una vasta gamma di applicazioni.

Per ulteriori informazioni su Arduino Portenta H7, visitate il sito https://eu.mouser.com/new/arduino/arduino-portenta-h7/.

Informazioni sull'autore